Leggere fa volare

Ecco la mia terza anima, ma non certo per importanza, perché se non avessi sempre amato leggere, non so se avrei amato raccontare e scrivere.

Ad ogni modo, leggo da che ho memoria. Credo di dovere tutto a una zia bibliotecaria, che mi riempiva di libri ad ogni ricorrenza. Libri stupendi. Solo per citarne alcuni, “Matilde e il fantasma”, “Enrichetto dal ciuffo”, “Il gufo che aveva paura del buio”, “Cipì”, “Le avventure di Gianburrasca”.

Il mio amore per la lettura

Leggere mi ha permesso di incontrare e conoscere personaggi che mi hanno fatto compagnia, ispirando le mie storie. Tutt’ora, non posso farne a meno. Per ritargliare tempo da dedicare alla lettura, mi sveglio all’alba e, mentre la casa è ancora immersa nel silenzio e tutti dormono, io mi tuffo in storie senza tempo.

La Derrick Legge

Ecco appunto la terza anima, quella di chi legge e ve lo racconta. Sul blog e nel mio podcast troverete recensioni, interviste a scrittori, a librai ecc.

VAI A LA DERRICK LEGGE